Separazione legale, cosa fare e come avere le risposte giuste.

La crisi familiare è oramai conclamata, ogni sforzo per recuperare il rapporto è naufragato e la vita in famiglia è diventata insopportabile, con conseguenze dannose soprattutto per i figli. L’unica soluzione oramai sembra essere quella di separarsi legalmente, ma solo la parola separazione legale fa paura e spesso non si ha idea di cosa voglia dire in realtà e cosa comporterà.

Cosa fare? Come muoversi? Come sapere cosa accadrà con la separazione legale?

Per separarsi in modo consapevole è necessario avere le idee chiare, sapere cioè quali sono i diritti delle parti, quali le tutele per i figli minori, quali le conseguenze della separazione legale. Inizia allora la caccia alle notizie, tramite gli amici che hanno già affrontato questo passo difficile o tramite ricerche in rete. In genere le informazioni che si raccolgono attraverso i racconti degli amici o conoscenti sono molto fuorvianti e questo perchè, non bisogna dimenticarlo, ogni separazione legale è a sè ed anche i minimi particolari sono varianti che influiscono sulla gestione della separazione. Nel caso invece di notizie trovate in rete è possibile cadere facilmente in errore e non trovare le risposte desiderate o trovarne ma di poco chiare. Spesso poi la lettura in rete di altri casi  di separazione porta a generalizzazioni ed a credere di poter applicare al nostro caso quanto accaduto ad altri.

Il consiglio è quindi di ricordare che, a parte le regole generali, nessun caso è uguale o simile ad un altro e ciascuno verrà trattato ed avrà una conclusione diversa dagli altri. Pertanto, una volta ascoltati gli amici o letto qualche cosa in rete, sarà bene cercare le risposte più corrette da applicare alla vostra separazione legale.

Ecco l’utilità di rivolgersi ai nostri professionisti, per poter avere un quadro concreto e veritiero della situazione e capire come gestire la vostra separazione nel rispetto dei vostri diritti e quelli dei vostri figli.

Il nostro servizio on line vi fornirà una prima risposta generica via mail, ma, se siete di Roma, potrete richiedere un appuntamento con uno dei nostri avvocati esperti in diritto di famiglia per avere una guida più completa ed una risposta alle vostre domande chiara e precisa.

06/02/2018

@diritti riservati